fbpx

L’Autenticità

“In scena non ci vai se la grana non ce l’hai” diceva Jim Carrey nei panni di The Mask, e questa purtroppo è una grandissima verità.

Sei più interessato a vendere il tuo prodotto o ad essere autentico?

Quando si crea un’attività di qualunque tipo, per quanto ci possa soddisfare spiritualmente e moralmente, per quanto ci possa rendere orgogliosi del contributo che stiamo dando al mondo e all’universo, è altrettanto vero che se non si riesce a monetizzare, a creare un profitto che ci possa permettere non solo di continuare il nostro lavoro, ma anche la nostra vita, purtroppo non si va troppo lontano.

Ma prima di pensare al guadagno, che spesso quando si intraprende un progetto singolarmente, all’inizio pare un miraggio, occorre porsi una domanda: “Sono più interessato a vendere tanto o ad essere autentico in quello che propongo?”

Nel primo caso, forse faresti meglio a interrompere la lettura, ma se invece sei interessato alla seconda opzione, forse dovresti pensare al tipo di strategia che intendi adottare e perché.

In rete è pieno di annunci, di guru del marketing (o presunti tali) che parlano di segreti, di regole per avere successo, di dogmi da seguire per diventare pezzi grossi con il portafoglio gonfio, chiedendo grandi somme di denaro per svelare la cosiddetta formula segreta per avere successo e ottenere uno stile di vita da imperatore.

Bene, è giunto il momento di sfatare o meglio demolire un falso mito: non esistono ricette segrete!

Esistono degli strumenti, delle conoscenze tecniche del mezzo che si utilizza per fare comunicazione, e che possono essere appresi attraverso la pratica e soprattutto la formazione, un investimento necessario per chiunque voglia aprire un’attività di qualunque tipo al giorno d’oggi, ma non ci sono segreti particolari per avere successo.

Il successo è qualcosa che può arrivare, ma non è una regola, non è mai garantito. Quello che conta è saper essere autentici, saper proporre le proprie capacità al mercato perché si è perfettamente consapevoli della propria abilità, dei propri pregi e sì, anche dei propri difetti.

La tua attività è in grado di competere? Il tuo prodotto può disintegrare la concorrenza? Quali sono gli errori che occorre evitare per non avere grossi guai?

Alla luce di queste considerazioni, forse non occorre parlare di segreti, ma di domande da farsi.

Se sei autentico, sai come proporti e sei sicuro che il tuo prodotto, a prescindere da quale sia, possa piacere e soddisfare il cliente, automaticamente le tue paure di fallire svaniranno.

Se sei generoso, lavori sodo per ottenere un obiettivo e non sei focalizzato esclusivamente sulla vanità o sul denaro, anche se come detto prima è importante, forse potrai arrivare più velocemente al traguardo che ti sei prefissato, ma non durerai nel tempo, perché tutti capiranno che dietro a quello che proponi in realtà non c’è niente..

L’autenticità è la voglia di condividere con gli altri, è la sicurezza che si può avere una volta che si è scoperta la propria unicità.

Solo se riuscirai a mettere del tuo in tutto quello che fai riuscirai ad ottenere dei risultati importanti, non solo per la tua attività, soprattutto per te stesso.

Lascia un commento

whatsapp chat icon